18 ottobre, 2018

Le nuove applicazioni "Open" promuovono l'ambiente di modellazione completo per una collaborazione pluridisciplinare

OpenSite Designer, OpenBuildings Designer, OpenBridge Designer e OpenFlows FLOOD ampliano ulteriormente il portafoglio Bentley di ingegneria e analisi progettuali

LONDRA, Regno Unito Conferenza Year in Infrastructure 2018 18 ottobre 2018Bentley Systems, Incorporated, il leader mondiale nel settore delle soluzioni software complete per la promozione di progettazione, costruzione e gestione delle infrastrutture, ha lanciato oggi OpenSite Designer, un'applicazione appositamente concepita per la progettazione e la costruzione di siti civili. Bentley ha inoltre lanciato OpenBuildings, riunendo le applicazioni di progettazione edilizia AECOsim e di progettazione di impianti industriali Speedikon; ha annunciato inoltre la disponibilità di OpenBuildings Station Designer, un'applicazione specializzata nella progettazione di stazioni ferroviarie e della metropolitana. Parallelamente, Bentley ha annunciato la disponibilità di OpenBridge Designer, che combina le funzionalità Bentley di modellazione, analisi e progettazione di ponti in un solo pacchetto, e di OpenFlows FLOOD, un sistema di analisi e di allarme rapido in caso di  inondazioni.

Inoltre, in linea con la sua strategia di "industrializzazione", Bentley ha annunciato il rebranding nel suo portafoglio Open di numerose applicazioni basate sulla tecnologia MicroStation. Questi software accelereranno tutte insieme le innovazioni dell'ambiente di modellazione completo di Bentley, connettendo i flussi di lavoro digitali tra le discipline e condividendo le componenti digitali nel suo ambiente interconnesso di dati (CDE).

Bhupinder Singh, responsabile dei prodotti Bentley Systems, ha dichiarato: "Il termine Open ha tre significati. In primo luogo, significa aperto a più discipline. In secondo luogo, significa aperto ad analisi e simulazione. Ad esempio, impiegando diverse applicazioni in due discipline distinte, un ingegnere geotecnico e un ingegnere strutturale possono avvicendarsi sullo stesso set di dati all'interno del nostro ambiente di modellazione completo, fornendo un "loop digitale di  feedback " e potenziando la loro collaborazione nei flussi di lavoro BIM. In terzo luogo, poiché la tecnologia MicroStation è alla base delle applicazioni Open, gli utenti possono produrre una documentazione pluridisciplinare e condurre risoluzioni dei conflitti tra più discipline, a partire da qualsiasi applicazione Open. L'ambiente di modellazione completo di Bentley è aperto ai flussi di lavoro digitali collaborativi".

49 dei 62 finalisti e vincitori del concorso Year in Infrastructure di quest'anno, hanno riconosciuto l'importanza dei flussi di lavoro digitali collaborativi nel raggiungimento degli obiettivi. Ad esempio, OpenRoads, l'applicazione Bentley per la progettazione civile delle reti stradali, è stata impiegata da 22 progetti finalisti in 12 categorie, e OpenPlant, l'applicazione Bentley per gestire la progettazione di impianti, è stata utilizzata da 10 progetti finalisti in 9 categorie differenti. ProjectWise e/o AssetWise sono stati impiegati dai progetti finalisti in 16 delle 19 categorie di quest'anno.

OpenSite Designer
La natura collaborativa dei flussi di lavoro digitali, che connettono analisi e simulazione con progettazione e modellazione, trova un buon esempio in OpenSite, la nuova soluzione Bentley per la progettazione e la costruzione di siti civili. OpenSite offre modellazioni e analisi rapide dei siti, ottimizzazioni e quantificazioni degli sterri, reti di drenaggio e di sottoservizi, nonché una documentazione finale di progetto totalmente automatizzata.

OpenSite Designer offre il più completo flusso di lavoro di progettazione siti, che include modellazione realistica, aspetti geotecnici, utility e sottoservizi, drenaggio delle acque piovane, modellazione del terreno, produzione di disegni dettagliati e visualizzazione. OpenSite Designer ottimizza i risultati della progettazione grazie alla modellazione e all'analisi pluridiscipinari delle informazioni. Grazie all'interoperabilità con PLAXIS, la soluzione di ingegneria geotecnica recentemente acquisita da Bentley, i piani dei siti possono essere arricchiti da nuove informazioni sulle proprietà attive del suolo, incluse la capacità portante, le sollecitazioni e il cedimento.

OpenBuildings Designer
La nuova soluzione OpenBuildings Designer incorpora tutte le funzionalità di AECOsim Building Designer e di Components Center, più una gamma di nuove funzionalità e standard che includono: EnergyPlus, un modello per il consumo energetico degli edifici, che aiuta a rispettare gli standard di Stati Uniti e Regno Unito; il supporto degli standard internazionali, inclusi IFC 2x3, IFC4 Reference View, COBie e quelli della Building and Construction Authority di Singapore; nuove funzionalità per progettare sistemi di tramezzi; e OpenBuildings Speedikon, un'applicazione leader per la progettazione e la costruzione industrializzata. OpenBuildings Designer sfrutta flussi di lavoro collaborativi insieme ad altre applicazioni del portafoglio Open di Bentley; ad esempio, i modelli di OpenBuildings Station Designer per segmenti di tunnel creati mediante GenerativeComponents in base all'allineamento lineare di OpenRail. Le applicazioni OpenBuildings, che hanno dimostrato la loro solidità e versatilità, sono state impiegate da 32 dei 62 finalisti del concorso Year in Infrastructure, in 15 delle 19 categorie di quest'anno.

OpenBridge Designer
OpenBridge Designer è una nuova applicazione completa che integra le funzionalità di modellazione di OpenBridge Modeler e quelle di analisi e progettazione di RM Bridge, LEAP Bridge Concrete e LEAP Bridge Steel, per soddisfare le esigenze di concezione e costruzione di ponti in calcestruzzo e acciaio. OpenBridge Designer consente ai progettisti di ponti di creare rapidamente modelli intelligenti e parametrici, pienamente integrati da analisi, progettazione e produzione di disegni. Il software abilita una sincronizzazione di varie discipline per condurre analisi, progettazione, particolarizzazione, documentazione, ingegneria edilizia e calcolo della capacità di carico. 

OpenFlows FLOOD
Bentley ha annunciato anche il rebranding delle sue linee di prodotti di modellazione idrica Haestad e di analisi delle inondazioni ACTION Modulers, per creare OpenFlows, concepito per i gestori di distretti idrici, utility fognarie e pianure alluvionali. OpenFlows arricchisce le funzionalità intelligenti per le reti idriche con informazioni GIS basate sugli asset, per condurre attività come la riduzione delle perdite, le operazioni idriche, nonché la previsione e la prevenzione delle inondazioni. OpenFlows FLOOD monitora costantemente bacini di drenaggio, integrando dati provenienti dalle stazioni di monitoraggio in tempo reale e modelli numerici, per calcolare i livelli di rischio. OpenFlows FLOOD mitiga i rischi di inondazione, migliorando la comprensione dei processi coinvolti nella generazione delle inondazioni e trasmettendo allarmi rapidi per ridurre l'impatto di questi eventi. 

Connessione dei flussi di lavoro tra le discipline
Le applicazioni di analisi e simulazione possono, da un lato, funzionare in modo collaborativo e interattivo con quelle di progettazione e modellazione e, dall'altro, possono connettere flussi di lavoro operativi e fare convergere il lavoro di varie discipline. I flussi di lavoro digitali collaborativi sono caratterizzati da dati acquisiti o creati per un determinato obiettivo, che vengono poi consultati e utilizzati da altre applicazioni per altri fini, consentendo di risparmiare tempo, di minimizzare i rimaneggiamenti e di migliorare la qualità delle informazioni durante il ciclo di vita delle infrastrutture.

Un esempio di collaborazione pluridisciplinare con OpenFlows include flussi di lavoro che impiegano ContextCapture per creare un mesh realistica in 3D, che viene importata nella modellazione di OpenFlows FLOOD, utilizzando il terreno come input per varie analisi in un singolo ambiente di riesame, per abilitare poi la visualizzazione e la presentazione destinata alle parti interessate mediante LumenRT.

Il collegamento di analisi e modellazione, in un altro flusso digitale di collaborazione Open, include il layout della geometria stradale, l'analisi e la progettazione idraulica mediante strumenti di analisi delle acque piovane, inclusa la determinazione delle dimensioni di tombini, tubature, profondità dei tubi e chiusini. La natura collaborativa del flusso di lavoro consente di rilevare i conflitti in ambiente sotterrano, eseguendo iterazioni e correzioni quando necessario, per convalidare caratteristiche funzionali e fisiche.

Altri esempi di flussi di lavoro digitali collaborativi Open che collegano progettazione e analisi includono OpenUtilities con PSS©SINCAL di Siemens, che aiuta le utility a migliorare la resistenza e gestire i punti deboli della rete; e OpenBuildings Station Designer con le simulazioni pedonali di LEGION, per progettare, testare e convalidare simulazioni di scenari per il traffico pedonale.

Rebranding
Concludendo l'annuncio relativo alle applicazioni Open, Bentley ha dichiarato che Bentley Map sarà rinominato OpenCities Map e che OpenComms, destinato soprattutto agli operatori multisistema, incorporerà Bentley Fiber e Bentley Coax.

Informazioni su Bentley Systems
Bentley Systems è il fornitore leader mondiale di soluzioni software concepite per assistere ingegneri, architetti, professionisti del settore geospaziale, costruttori e gestori durante la progettazione, la costruzione e la gestione delle infrastrutture. Le applicazioni Bentley di ingegneria e modellazione BIM basate sulla piattaforma MicroStation, e i servizi cloud dei gemelli digitali, promuovono il project delivery (con ProjectWise) e le performance degli asset (con AssetWise) nell'ambito di trasporti, opere pubbliche, utility, impianti industriali e risorse, edifici commerciali e istituzionali.

Bentley conta oggi più di 3.500 dipendenti in 170 paesi, con un fatturato annuo di 700 milioni di dollari. Dal 2012, l'azienda ha investito più di un miliardo di dollari in ricerca, sviluppo e acquisizioni. Sin dalla sua creazione, nel 1984, l'azienda è detenuta a maggioranza dai suoi cinque fondatori, i fratelli Bentley. Il titolo Bentley è quotato sul mercato borsistico privato NASDAQ. Un partner strategico, Siemens AG, ha cumulato una partecipazione minoritaria senza diritto di voto.

# # #

Bentley, il logo Bentley, AECOsim Building Designer, AssetWise, ContextCapture, LEGION, LumenRT, MicroStation, OpenBridge, OpenBuildings, OpenCities, OpenCities Map, OpenComms, OpenFlows, OpenRoads, OpenUtilities e ProjectWise sono marchi registrati o non registrati, marchi di servizio Bentley Systems, Incorporated o di una delle sue filiali dirette o indirette. Tutti gli altri nomi di marche e prodotti sono marchi di fabbrica dei rispettivi proprietari.

Bentley Public Relations

Jennifer Maguire
Corporate Communications Director
1-610-458-2695

Christine Byrne
Media Relations Senior Manager
1-203-805-0432

Contact Bentley PR