• Mott MacDonald Bentley

    Progetto Mott MacDonald Bentley

    Leeds, Regno Unito

Sintesi del progetto

Progetto

Dopo aver partecipato alla progettazione e costruzione di oltre 500 progetti nel settore acqua, Mott MacDonald Bentley (MMB) ha sentito la necessità di un cambiamento radicale nella sua gestione delle informazioni per sostenere la crescita aziendale e soddisfare e superare le aspettative dei suoi clienti. MMB ha concentrato i suoi sforzi nella creazione di un catalogo componenti digitale (DCC), comprendendo le esigenze delle parti interessate che lavorano in un ambiente di dati comune, e razionalizzando l’ingegneria del processo. Per facilitare questo approccio, MMB aveva bisogno di integrare con successo ProjectWise con OpenPlant PID.

Soluzione

Utilizzando ProjectWise come base per la sua strategia di gestione delle informazioni, MMB ha creato una biblioteca digitale specifica per l'acqua che contiene oltre 4.000 elementi BIM di alta qualità, riutilizzabili, accessibili a tutti gli utenti da una singola posizione, il DCC. Sfruttando l'ambiente di dati comune di Mott MacDonald, MMB ha adottato un approccio standardizzato utilizzando ProjectWise per creare una “Procedura di lavoro comune” che ha permesso la rapida distribuzione di modelli predefiniti per progetti in tutto il mondo. MMB ha utilizzato il software interoperabile OpenPlant PID di Bentley per creare un flusso continuo di informazioni dalla progettazione alla messa in servizio in grado di integrarsi con l'ambiente di dati comune, fornendo una singola fonte per i dati asset.

Risultato

L’integrazione di ProjectWise con OpenPlant PID ha portato rigore alla gestione delle informazioni di progetto BIM, migliorando il flusso delle informazioni durante tutte le fasi dei progetti. L’approccio centralizzato e standardizzato al contenuto attraverso DCC ha ottimizzato la coerenza e l’efficacia del materiale BIM, lavorando al contempo in un ambiente di dati comuni, oltre che ridotto significativamente il tempo di avvio del progetto. Le soluzioni Bentley hanno fatto risparmiare a MMB 20000 sterline nelle modifiche di progettazione in un recente progetto di bacino idrico per Yorkshire Water. L’interoperabilità di OpenPlant PID ha facilitato, tra i clienti, uno scambio di dati dell’asset accurato e aperto, riducendo errori e costose rielaborazioni.

Software

La disponibilità di componenti intelligenti contenute in DCC attraverso i dati ben strutturati in ProjectWise, abbinata ad una collaborazione in ambiente di dati comuni, ha permesso una rapida risoluzione delle modifiche di progettazione, riducendo errori e costi in loco. L’uso di OpenPlant PID ha facilitato la condivisione di set di dati P&ID con il software 3D di terze parti, creando una semplice interfaccia, liberando dati storicamente nascosti e assicurando la coerenza dei dati. L’interoperabilità di ProjectWise con OpenPlant PID ha aiutato gli utenti di diverse piattaforme software e ha fornito a MMB una singola fonte di dati per sviluppare un sistema di contenuti digitali e ottimizzare la gestione delle informazioni. L’adozione della metodologia BIM ha inoltre contribuito enormemente alla capacità di fare consulenze facendo raddioppiare l’attività in soli due anni.

OUTCOME/FACTS:
  • ProjectWise and OpenPlant PID enhanced the management of BIM project information, helping MMB improve compliance within its own stringent IMS system and exceed client expectations.
  • Using Mott MacDonald’s common data environment allows MMB to capitalize on the expertise and resource availability of its global teams, which has resulted in design cost savings of 50 percent.
  • The DCC is a core enabler of Mott MacDonald’s newly launched Carbon Portal to help cut carbon and costs on MMB projects, which is expected to exceed the UK Government’s Construction 2025 carbon reduction target of 50 percent.
  • ProjectWise facilitates MMB’s mission to engineer sustainable outcomes by providing the right information, at the right time, to the right people, avoiding delays on construction sites.
QUOTE:
  • “Bentley ProjectWise has had a hugely positive influence on MMB over the past four years and has helped us scale our business significantly to meet the demands of the new AMP period by providing a rigorous and robust means of storing all technical information on over 500 projects.”

    Simon Kerr Senior Project Technologies Mott MacDonald