• Dipartimento dei trasporti dello Stato di New York

    East 138th Street sulla Major Deegan Expressway

    New York City, New York, Stati Uniti

Sintesi del progetto

    • BRIDGES - New York State Department of Transportation

Sostituzione della struttura obsoleta di un ponte

Costruito nel 1938, l'esistente East 138th Street Bridge, situato nel cuore di New York City, viene sostituito per eliminare i problemi di spazio verticale e soddisfare le esigenze di traffico intenso. Il ponte funge da svincolo a diamante a livelli sfalsati con la sottostante Major Deegan Expressway. È più ampio di quanto sia lungo per fornire l'accessibilità a sei corsie di traffico, insieme a percorsi ciclabili e marciapiedi per accogliere i 150.000 veicoli che passano ogni giorno e l'elevata affluenza di pedoni. Il Dipartimento dei trasporti dello Stato di New York (NYSDOT) ha avviato il progetto da 48 milioni di dollari per disegnare e costruire un nuovo ponte a campata unica da circa 30,5 metri con numerosi servizi, tra cui una linea di fognatura combinata da circa 4,5 x 3 metri che doveva essere considerata durante la progettazione e la costruzione.

Creazione di un contesto digitale

Dati i volumi di traffico estremamente elevati, il ponte funge da punto di accesso critico nella griglia del traffico di New York City, perciò era necessario che lo svincolo rimanesse pienamente funzionante durante la sostituzione del ponte. Questa situazione ha presentato difficoltà di sequenziamento e coordinamento delle costruzioni nell'area urbana congestionata, costituite dagli ostacoli legati ai servizi e dalla pandemia globale. NYSDOT desiderava creare un contesto digitale per aiutare i partecipanti, i proprietari di servizi pubblici, le parti interessate del progetto e il pubblico a comprendere visivamente l'intento progettuale e la complessa organizzazione. Voleva utilizzare un digital twin come documento primario di costruzione per realizzare il progetto e aveva bisogno di un approccio integrato di modellazione ibrida per generare un modello 3D dinamico della complessa sovrastruttura e dei componenti pedonali. 

Assicurare il successo con le applicazioni Bentley

Conoscendo già le applicazioni Bentley, NYSDOT ha selezionato OpenBridge Modeler, ProSteel e MicroStation per sviluppare un modello 3D dell'intera struttura del ponte a un livello di dettaglio che ha permesso al team di costruire direttamente dal modello, senza richiedere l'aiuto di un set completo di piani 2D. L'uso del modello altamente dettagliato e geometricamente accurato ha aiutato a identificare le interferenze con i numerosi servizi pubblici e anche nel coordinamento con i paesaggisti per consentire di integrare esteticamente il nuovo ponte con gli adiacenti muri di sostegno storici esistenti. iTwin Design Review ha fornito la piattaforma centrale per più di 180 revisori in 15 agenzie per accedere rapidamente e fornire commenti sul modello in un ambiente digitale. Utilizzando SYNCHRO e LumenRT, NYSDOT ha creato una simulazione 4D delle sequenze di costruzione e dei rendering animati, servendo da strumento prezioso per la comunicazione pubblica.

Il digital twin industrializza la delivery

Grazie alla modellazione integrata di Bentley e alla tecnologia iTwin, NYSDOT ha generato un digital twin che ha contribuito a identificare e risolvere costose problematiche prima della fase di costruzione. Anziché costringere le parti interessate a setacciare oltre 200 fogli di lavoro tradizionali per comprendere la sequenza di costruzione, NYSDOT ha fornito il video 4D generato da SYNCHRO che ha permesso loro di comprendere la pianificazione delle costruzioni e le chiusure stradali in cinque minuti. Questa situazione ha contribuito ad alleviare le preoccupazioni del pubblico, cosa che non sarebbe stata possibile con i metodi convenzionali. Il digital twin che è stato consegnato come parte del contratto sarà aggiornato per riflettere qualsiasi modifica del progetto, così come l'ambiente costruito, e sarà utilizzato come strumento per la gestione degli asset e l'ispezione del ponte. Considerato il sofisticato sequenziamento, l'elevato numero di servizi e l'enorme gruppo di parti interessate, questo progetto definisce nuovi standard sull'utilizzo di un digital twin come documento di contratto principale, industrializzando la delivery dell'East 138th Street Bridge.

Playbook del progetto: iTwin Design Review, LumenRT, MicroStation, OpenBridge Modeler, OpenRoads Designer, ProjectWise, ProSteel, SYNCHRO 4D

Risultati/dati:
  • Situato in un'area urbana congestionata, il ponte East 138th Street Bridge sostitutivo ha presentato complicate sfide strutturali e di coordinamento.
  • NYSDOT ha utilizzato le applicazioni Bentley per creare un digital twin come documento di contratto principale che ha contribuito a identificare e risolvere costosi problemi prima della fase di costruzione.
  • L'utilizzo di iTwin Design Review ha fornito un ambiente digitale integrato per più di 180 revisori in 15 agenzie per ottimizzare la revisione dei progetti e la gestione delle modifiche.
  • SYNCHRO 4D ha facilitato il sequenziamento visivo e dinamico della costruzione e la pianificazione del controllo del traffico per un migliore coordinamento del progetto.
Citazione:
  • "Con il sofisticato sequenziamento, i numerosissimi servizi sotterranei e l'enorme gruppo di parti interessate, questo progetto stabilisce il nuovo standard per ciò che può essere realizzato quando viene utilizzato un digital twin come documento contrattuale principale".

    Zachary Maybury Design Squad Manager, Highway Design Dipartimento dei trasporti dello Stato di New York