26 aprile, 2018

Bentley Systems acquisisce Plaxis e la complementare SoilVision, per integrare l'ingegneria geotecnica all'interno dei flussi di lavoro digitali di progetti di infrastrutture

L'ambiente di modellazione completo si estende con la collaborazione geostrutturale e geoambientale


EXTON, Pennsylvania – 26 aprile 2018 – Bentley Systems, Incorporated, leader mondiale nella fornitura di soluzioni software complete per lo sviluppo delle infrastrutture, ha annunciato oggi l'acquisizione di Plaxis, fornitore leader di software di geotecnica, con sede a Delft, in Olanda, e l'accordo per l'acquisizione del fornitore di software per l'ingegneria del sottosuolo SoilVision, con sede a Saskatchewan, Canada. Le acquisizioni, insieme al software gINT di Bentley, leader di mercato per i report sulle perforazioni e la gestione dei dati, rendono Bentley un riferimento imprescindibile per i professionisti del settore geotecnico che vogliono "convertirsi al digitale". Finalmente, gli avanzamenti BIM possono essere estesi all'ingegneria essenziale di sottosuperficie per tutti i progetti di infrastruttura.

I progetti iniziano necessariamente con rilievi e campionamenti geotecnici, acquisiti con gINT per documentazione e report versatili. In seguito, i professionisti eseguono le analisi tecniche sulle proprietà del suolo, il comportamento del suolo e il flusso delle falde acquifere utilizzando le applicazioni SVOFFICE di SoilVision, integrate dai prodotti Plaxis. L'interazione suolo-struttura viene quindi analizzata attraverso il software di progettazione, simulazione e ingegneria (ad esempio PLAXIS 2D, PLAXIS 3D) di Plaxis.

La nuova opportunità data dai flussi di lavoro digitali attivati tramite il completo ambiente di modellazione di Bentley, consente l'integrazione di applicazioni geotecniche con le applicazioni strutturali di Bentley (ad esempio STAAD, RAM e SACS) per ottenere prestazioni ingegneristiche geostrutturali mai viste. Poiché possono verificarsi cambiamenti nelle richieste dei proprietari, nelle strategie strutturali o nelle condizioni del sito (monitorate continuamente tramite gli APR e ContextCapture di Bentley per la modellazione della realtà), l'analisi geotecnica può essere applicata ininterrottamente per ottenere risultati migliori, come accade con i servizi di collaborazione ProjectWise.

Per le esigenze delle infrastrutture attuali i fattori geotecnici sono sempre più importanti.  L'urbanizzazione, ad esempio, stimola la crescita sia in verticale che nel sottosuolo, in particolare per quanto riguarda le capacità di fondamenta e gallerie. E i nuovi progetti infrastrutturali di ogni tipo dipendono da dighe, argini, canali, sbarramenti e cisterne realizzati per migliorare la resistenza. Inoltre, i nuovi tipi di asset, come le strutture delle turbine eoliche offshore, richiedono nuove funzionalità di analisi geotecnica, da realizzare in questo caso con il software MoDeTo di Plaxis, presto disponibile.

Poiché gli asset infrastrutturali sono strettamente collegati agli ambienti di sottosuperficie, sono esposti a rischi geoambientali, tra cui l'attività sismica, la subsidenza e le condizioni atmosferiche. Sfruttando i nuovi flussi di lavoro digitali che integrano il monitoraggio e l'analisi in tempo reale durante le operazioni, i professionisti della geotecnica hanno un ruolo sempre più importante nel raggiungimento della resilienza geoambientale.

Il CEO di Bentley Systems, Greg Bentley, ha dichiarato: "Do il benvenuto, insieme ai miei colleghi, ai nostri nuovi team di Plaxis e SoilVision, che condividono l'impegno nell'applicare la scienza allo sviluppo di pratiche di ingegneria migliori. Il Dr. Ronald Brinkgreve di Plaxis e il Dr. Murray Freddlund, fondatore di SoilVision, ne sono la prova. Credo che tutti gli ingegneri geotecnici abbiano beneficiato delle continue innovazioni di Plaxis, a livello di portata e qualità degli strumenti che offrono un valore aggiunto alle discipline interessate. Con un team di gestione professionale e specializzato guidato da Jan-Willem Koutstaal, Plaxis è diventata una delle migliori aziende fornitrici di software che abbia mai visto".

Bentley ha aggiunto: "Mentre la maggior parte delle discipline di ingegneria delle infrastrutture si sono concentrate su modelli 3D intuitivi, le applicazioni geotecniche hanno seguito un percorso di sviluppo meno intensivo, rimanendo isolate rispetto ai flussi di lavoro interdisciplinari. Questa mentalità "separata" ha prevalso anche mentre Plaxis, SoilVision e gINT hanno integrato le innovazioni 3D. Il nostro ambiente di modellazione completo della piattaforma BIM includerà finalmente la professione geotecnica nei flussi di lavoro digitali per tutti i progetti e gli asset infrastrutturali".

Tony O'Brien, Global Practice Leader per la geotecnica di Mott MacDonald, ha affermato: "PLAXIS è uno degli strumenti di analisi di base utilizzato in tutte le nostre pratiche di geotecnica globale. Se utilizzato da specialisti esperti, PLAXIS è in grado di analizzare la maggior parte dei più complessi problemi di interazione suolo-struttura. Con Bentley, abbiamo grandi aspettative di poter fare di più attraverso i flussi di lavoro digitali, resi possibili dall'integrazione della tecnologia PLAXIS con l'ambiente di modellazione completo di Bentley; flussi di lavoro che sono compatibili con l'impegno di Mott MacDonald sulle connessioni di pensiero e sulla soluzione di problemi infrastrutturali complessi".

Informazioni su Plaxis
Plaxis è leader globale nel settore dei software di ingegneria geotecnica basati sul metodo degli elementi finiti e offre le sue applicazioni agli utenti in oltre 100 paesi in tutto il mondo. Con una reputazione ben consolidata come standard di settore per la progettazione geotecnica, il software Plaxis è destinato a proprietari di progetti, appaltatori e consulenti per i settori dell'ingegneria civile, dell'estrazione offshore di petrolio e gas e per le organizzazioni governative. www.plaxis.com

Informazioni su SoilVision
Fondata nel 1997, SoilVision ha sviluppato la progettazione concettuale 3D e l'analisi della stabilità dei pendii, del flusso delle falde acquifere, della sollecitazione/deformazione, del trasporto dei contaminanti, dei flussi termici in terreni saturi/insaturi e dei processi accoppiati per ingegneri geotecnici e idrogeologi. Il software risolve problemi complessi eseguendo la modellazione numerica e l'analisi delle strutture in terra nelle aree di stabilità dei pendii del terreno e roccia di dighe in terra, miniere a cielo aperto, sbarramenti, argini e muri di contenimento. Il software è stato utilizzato sia per i progetti di base sia per l'analisi insatura avanzata. Il software viene ampiamente utilizzato nel settore minerario per la progettazione e la valutazione di grandi strutture di ingegneria edile in terra. www.soilvision.com

Informazioni su Bentley Systems
Bentley Systems è leader globale per soluzioni software complete per il miglioramento di progettazione, costruzione e operazioni di infrastruttura, destinate a ingegneri, architetti, professionisti geospaziali, costruttori e imprese individuali. Gli utenti Bentley sfruttano la mobilità delle informazioni tra diverse discipline e in tutto il ciclo di vita dell'infrastruttura per offrire progetti e asset con prestazioni superiori. Le soluzioni Bentley comprendono le applicazioni MicroStation per la modellazione delle informazioni, i servizi di collaborazione ProjectWise per fornire progetti integrati e i servizi di gestione AssetWise per ottenere infrastrutture intelligenti, integrati da servizi completi offerti tramite piani di successo personalizzati.

Fondata nel 1984, con oltre 3.500 dipendenti in oltre 50 paesi, Bentley ha un fatturato annuo che supera i 700 milioni di dollari e dal 2012 ha investito oltre 1 miliardo di dollari nella ricerca, nello sviluppo e nelle acquisizioni. www.bentley.com

Immagini correlate:

PLAXIS 3D
Didascalia: PLAXIS 3D esegue l'analisi tridimensionale della deformazione, dell'interazione suolo-struttura e della stabilità per l'ingegneria geotecnica e la meccanica delle rocce.

SoilVision
Didascalia: Le applicazioni SoilVision offrono funzionalità per l'ingegneria legata alle proprietà del suolo, al comportamento del suolo e al flusso delle falde acquifere.

##

Bentley, il logo "B" di Bentley, AssetWise, ContextCapture, gINT, MicroStation, ProjectWise, RAM, SACS e STAAD sono marchi registrati o non registrati oppure marchi di servizio di Bentley Systems, Incorporated o di una delle sue consociate interamente controllate dirette o indirette. Tutti gli altri marchi e nomi di prodotto sono marchi dei rispettivi proprietari.

Bentley Public Relations

Jennifer Maguire
Corporate Communications Director
1-610-458-2695

Christine Byrne
Media Relations Senior Manager
1-203-805-0432

Contact Bentley PR