10 ottobre, 2017

Going Digital: la nuova soluzione OpenRail di Bentley promuove per la prima volta la modellazione BIM durante l'intero ciclo di vita di ferrovie e trasporti – Ingegneria dei sistemi, dalla pianificazione alle performance

Grazie all'ambiente interconnesso di dati Connected Data Environment (CDE), OpenRail, componenti e contesto digitali convergono per offre i vantaggi dei flussi di lavoro digitali alle infrastrutture ferroviarie

SINGAPORE — Conferenza Year In Infrastructure, 10 ottobre 2017 — Greg Bentley, AD di Bentley Systems, ha introdotto oggi la soluzione OpenRail, che include applicazioni e servizi per la pianificazione, l'ingegneria, la consegna e la gestione complete delle infrastrutture di ferrovie e trasporti. OpenRail si basa sull'ambiente interconnesso di dati (CDE, Connected Data Environment) di Bentley, condiviso dai servizi di collaborazione ProjectWise e da quelli gestionali di AssetWise, per i quali OpenRail riunisce ora le componenti e il contesto digitali mediante flussi di lavoro. Le applicazioni OpenRail includeranno OpenRail ConceptStation, disponibile ora per la pianificazione e la progettazione ferroviarie concettuali; OpenRail Designer, disponibile agli inizi del 2018 per l'ingegneria e la progettazione 3D dettagliate di binari, linee aeree di contatto, gallerie, ponti e le infrastrutture civili correlate; e AECOsim Station Designer, per la modellazione completa delle stazioni ferroviarie e di transito.

Greg Bentley ha dichiarato: "Bentley Systems ha una provata esperienza nella fornitura di soluzioni leader del settore, volte a migliorareil project delivery e le performance delle più complesse strutture ferroviarie e di transito al mondo. La maggior parte del nostro portafoglio software è impiegata nei progetti ferroviari. Abbiamo in particolare promosso la modellazione BIM dei binari con la soluzione Rail Track, l'ottimizzazione della manutenzione dei corridoi ferroviari con Optram, e la progressive assurance dei requisiti ferroviari con ComplyPro. Tuttavia, la concezione di questi strumenti specifici per determinati obiettivi ha preceduto il nostro nuovo obiettivo relativo ai flussi di lavoro digitali, in cui la documentazione ingegneristica finale deve essere riutilizzata durante il ciclo di vita delle infrastrutture".

"Inoltre, gli ingegneri ferroviari che usano le nostre soluzioni hanno sottolineato in modo convincente che le ferrovie — più di qualsiasi altra infrastruttura — sono sistemi di componenti interconnesse, che meritano un approccio di ingegneria dei sistemi fin dal principio. Pertanto, il settore ferroviario è diventato la nostra priorità aziendale al fine di integrare ogni suo aspetto: la modellazione BIM per lil project delivery e l'uso dello stesso “DNA” digitale per le performance degli asset. In questo contesto, benché vi siano ancora pause pianificate sul cammino intrapreso con OpenRail, tutti i progetti e le strutture ferroviarie beneficeranno ora dell'ambiente CDE di OpenRail e dei servizi dei flussi di lavoro digitali. Sarà possibile avviare il potenziamento delle infrastrutture ferroviarie digitali ad ogni evoluzione di OpenRail e in ogni momento".

Ambiente interconnesso di dati
OpenRail si basa su un ambiente interconnesso di dati (CDE) che include i servizi condivisi di ProjectWise e AssetWise, appositamente configurati per i flussi di lavoro di ingegneria dei sistemi ferroviari. Durante il project delivery, ProjectWise semplifica la collaborazione tra team tecnici geograficamente distribuiti, il coordinamento dei flussi di lavoro strutturati e la visibilità dei progetti interconnessi. Per OpenRail, AssetWise offre: risorse informative sul ciclo di vita delle infrastrutture, per la referenziazione geospaziale, lineare e di rete; un supporto decisionale per la manutenzione dei corridoi; flussi di lavoro d'ispezione; e la gestione di affidabilità e manutenzione.

I servizi dell'ambiente CDE di OpenRail includono: Components Center per le componenti digitali, ContextShare per il contesto digitale, ComplyPro per la progressive assurance e ConstructSim Completions per permettere un'operatività immediata. ComplyPro è internazionalmente riconosciuto come leader del mercato nel settore ferroviario, per la gestione dei sistemi di garanzia collaborativa dei requisiti tecnici e di sicurezza, dalla concezione alla consegna dei progetti. OpenRail amplia questo campo di applicazione alle funzioni della progressive assurance e alla conformità normativa. ConstructSim Completions automatizza il processo d'ispezione per accelerare l'avanzamento dei sistemi e convalidare la loro prontezza operativa, accelerando completamento e consegna.

Componenti digitali
Components Center è un servizio cloud Azure di librerie che allinea, tra più discipline e applicazioni, il contenuto semantico delle componenti catalogate, includendo potenzialmente dati dei fornitori, dettagli di fabbricazione, requisiti delle componenti (ad esempio specifiche e connettori elettrici), caratteristiche relative all'affidabilità e le visualizzazioni rappresentative necessarie per la documentazione (ad esempio in 3D, piante, schemi). Una componente digitale viene riutilizzata nei flussi di lavoro BIM durante la modellazione progettuale, analitica e di costruzione, nonché nei registri degli asset, dalla componente catalogata a quella fabbricata, fino alla sua installazione e al suo utilizzo operativo.

OpenRail Components Center viene consegnato con librerie di componenti ferroviarie generiche accompagnate dai relativi dati e da librerie provenienti da grandi fornitori come Siemens, tuttavia mira ad essere gestito e ampliato dalle aziende degli utenti.

Contesto digitale
La modellazione realistica incorpora il contesto digitale nel flusso di lavoro delle infrastrutture ferroviarie. ContextCapture di Bentley elabora fotografie digitali e/o scansioni laser, ottenute mediante velivoli APR e dispositivi manuali o installati su treni, per produrre una "mesh poligonale" pronta per la fase ingegneristica, che rappresenta fedelmente le condizioni, costantemente rilevate, di gallerie, stazioni e siti ferroviari.

Ad esempio, durante la progettazione dettagliata, è possibile usare le mesh poligonali per studiare i campi visivi per l'ubicazione della segnaletica. Poiché la mesh poligonale può essere costantemente acquisita, i progressi della costruzione possono essere monitorati e confrontati con lo stato di avanzamento atteso nella progettazione dettagliata. Durante le operazioni, la mesh della realtà consente di confrontare il modello 3D "come in uso" e il modello "come progettato", nonché di fornire un ambiente 3D immersivo, con collegamenti ipertestuali ai sensori delle apparecchiature, per offrire visibilità sulle operazioni e formazioni di risposta alle emergenze.

OpenRail ConceptStation
OpenRail ConceptStation, abilitato dalla combinazione delle componenti e dal contesto digitali di OpenRail, estende in modo unico le funzionalità BIM alla pianificazione e al layout concettuali delle ferrovie. Lavorando nell'ambiente di progettazione 3D della mesh poligonale geolocalizzata, come contesto digitale del corridoio ferroviario, è possibile accedere a Components Center per inserire le componenti digitali nella progettazione, in modo da tracciare rapidamente linee ferroviarie, ponti, linee aeree di contatto, segnaletica, gallerie, ecc. Grazie al contesto del terreno e alle informazioni delle componenti digitali, OpenRail ConceptStation può rapidamente calcolare le quantità di elementi ferroviari come binari, massicciata, traversine, cablaggio di contatto e catenaria, apparecchiature, rivestimenti di ponti, elementi in cemento o acciaio e lavori di sterro e riporto, necessari alla progettazione concettuale. È altresì possibile produrre interattivamente una stima preliminare dei costi per valutare la fattibilità. Tutte le informazioni, le componenti e il contesto presenti nella progettazione concettuale possono essere riutilizzati in un flusso di lavoro digitale di OpenRail Designer per la progettazione dettagliata delle infrastrutture ferroviarie.

Flussi di lavoro digitali
Nei flussi di lavoro digitali, i dati acquisiti o generati per un determinato obiettivo sono accessibili con altri software per alti scopi, in modo da risparmiare tempo, minimizzare i rimaneggiamenti e migliorare la qualità delle informazioni durante il ciclo di vita delle infrastrutture. I flussi di lavoro digitali consentono inoltre la convergenza delle attività di più discipline, per fornire ulteriori innovazioni nel campo del project delivery e delle performance degli asset. I flussi di lavoro digitali prevedono i processi di conceptioneering, constructioneering, inspectioneering e operationeering. Ciascuno di questi flussi di lavoro offre nuove opportunità agli ingegneri e alle loro attività, per generare valore e andare oltre il loro tradizionale ruolo in fase di progettazione, contribuendo anche nelle fasi di costruzione, ispezione e gestionale.

Le innovazioni nei flussi di lavoro digitali di OpenRail permetteranno consegne più rapide, maggiore visibilità sull'intero sistema, garanzie di conformità e un migliore processo decisionale durante la progettazione, la costruzione e la gestione delle infrastrutture ferroviarie.

Per ulteriori informazioni su OpenRail, fare clic qui.

Informazioni su Bentley Systems
Bentley Systems è un leader mondiale nel settore delle soluzioni software, concepite per assistere ingegneri, architetti, professionisti del settore geospaziale, costruttori e gestori con una gamma completa di soluzioni nel campo della progettazione, costruzione e gestione delle infrastrutture. Bentley Systems usa la mobilità delle informazioni in modo interdisciplinare durante l'intero ciclo di vita di un'infrastruttura, con lo scopo di fornire progetti e risultati ancora più efficienti. Tra le soluzioni più note vi sono la piattaforma MicroStation per la modellazione delle informazioni, i servizi di collaborazione ProjectWise per ottenere progetti integrati e i servizi operativi AssetWise per realizzare infrastrutture intelligenti – integrate da una serie di servizi gestiti completi, messi a disposizione mediante Success Plan personalizzati.

Fondata nel 1984, Bentley conta oggi più di 3.000 dipendenti in più di 50 paesi, con un fatturato annuo di oltre 600 milioni di dollari. Dal 2011, l'azienda ha investito più di un miliardo di dollari in ricerca, sviluppo e acquisizioni.

Per ulteriori informazioni sulla società, visita il sito www.bentley.com. Per essere informati sulle novità aziendali, è possibile abbonarsi al feed RSS in modo da avere accesso ai comunicati stampa e alle ultime notizie. Visita il sito Web dedicato alla conferenza Year in Infrastructure per accedere alle informazioni sul principale evento organizzato da Bentley. Per visualizzare e ricercare i progetti infrastrutturali innovativi presenti nella raccolta annuale Be Inspired Awards, consulta le pubblicazioni Infrastructure Yearbooks. Per accedere al sito di networking professionale, che consente ai membri della comunità infrastrutturale di entrare in contatto, comunicare e scambiarsi conoscenze, visita le Bentley Communities.

Visita BI 500, per scaricare la graduatoria dei Top Owners Bentley Infrastructure 500, un unico grande compendio dei maggiori proprietari di infrastrutture, sia pubbliche che private, basato sul valore complessivo dei loro investimenti nelle infrastrutture.

# # #

Bentley, il logo "B" di Bentley, AECOsim Station Designer, AssetWise, ComplyPro, ConstructSim Systems Completions, ContextCapture, MicroStation, OpenRail, OpenRail ConceptStation, OpenRail Designer e ProjectWise sono marchi registrati o meno, marchi di servizio Bentley Systems, Incorporated o di una delle sue filiali dirette o indirette. Tutti gli altri nomi di marche e prodotti sono marchi di fabbrica dei rispettivi proprietari.

Immagini correlate:

Immagine: OpenRail ConceptStation CONNECT Edition 1
Didascalia: OpenRail ConceptStation CONNECT Edition consente un'esplorazione rapida delle alternative di progettazione e ingegneria multidisciplinari.

Immagine: OpenRail ConceptStation CONNECT Edition 2
Didascalia: OpenRail ConceptStation CONNECT Edition utilizza i controlli integrati di progettazione e controllo a posteriori, nelle infrastrutture esistenti e proposte.

Immagine: OpenRail ConceptStation CONNECT Edition 3
Didascalie: OpenRail ConceptStation CONNECT Edition crea progettazioni innovative e stimolanti, che includono scambi, incroci e infrastrutture correlate.

Immagine: OpenRail ConceptStation CONNECT Edition - Determinazione dei costi
Didascalia: OpenRail ConceptStation CONNECT Edition consente di comprendere le implicazioni finanziarie sin dalle primissime fasi del processo.

Immagine: OpenRail Designer CONNECT Edition 1
Didascalia: L'editor delle soprelevazioni di OpenRail Designer CONNECT Edition offre a ingegneri e progettisti il controllo e la flessibilità di cui hanno bisogno.

Immagine: OpenRail Designer CONNECT Edition 2
Didascalia: OpenRail Designer CONNECT Edition offre una modellazione immersiva delle gallerie ferroviarie e di transito.

Immagine: OpenRail Designer CONNECT Edition 3
Didascalia: OpenRail Designer CONNECT Edition consente di sviluppare rapidamente progettazioni multidisciplinari nel loro contesto, mediante mesh poligonali 3D.


 

OpenRail ConceptStation CONNECT Edition 1

OpenRail ConceptStation CONNECT Edition 2

OpenRail ConceptStation CONNECT Edition 3

OpenRail ConceptStation CONNECT Edition Costing

OpenRail Designer CONNECT Edition 1

OpenRail Designer CONNECT Edition 2

OpenRail Designer CONNECT Edition 3


Bentley Public Relations

Jennifer Maguire
Corporate Communications Director
1-610-458-2695

Christine Byrne
Media Relations Senior Manager
1-203-805-0432

Contact Bentley PR