02 novembre, 2016

Bentley e Microsoft uniscono le forze per promuovere gli ambienti interconnessi di dati destinati a progetti e asset infrastrutturali

Il programma Success Plans di Azure e Bentley accelera la "digitalizzazione".

 

LONDRA – Conferenza Year in Infrastructure 2016, 2 novembre 2016 – Bentley Systems, Incorporated, un leader mondiale nel settore delle soluzioni software complete per la promozione delle infrastrutture, ha annunciato oggi che le sue nuove applicazioni AssetWise CONNECT Edition (introdotta alla Conferenza) e ProjectWise CONNECT Edition (lanciata alla conferenza Year in Infrastructure 2015) supportano ambienti di elaborazione ibridi su dispositivi desktop, mobili e server locali. ProjectWise e AssetWise CONNECT Edition sfruttano congiuntamente i servizi cloud Azure di Microsoft per spingersi oltre i semplici ambienti comuni di dati e offrire ambienti di dati interconnessi

Durante gli interventi di apertura della Conferenza, Bentley e Microsoft hanno illustrato le innovazioni rese possibili dal loro partenariato e alcune delle priorità future sulle quali stanno collaborando. Greg Bentley, AD di Bentley, ha proposto il programma Success Plans alle imprese che desiderano implementare la digitalizzazione ("Going Digital") mediante Azure, per garantire che il "potenziale BIM" generato dai modelli ingegneristici digitali si concretizzi pienamente durante il project delivery e nelle performance infrastrutturali. Sono stati citati i vantaggi ottenuti e l'esperienza accumulata da Crossrail, Shell, Mott MacDonald e dalla State Highway Administration (SHA) del Maryland, grazie all'ambiente interconnesso di dati messo a disposizione da Azure.   

Il prossimo obiettivo di questi ambienti interconnessi è abilitare strumenti analitici commerciali, operativi e informativi, per offrire un accesso aperto e in tempo reale alle informazioni contenute nei modelli ingegneristici digitali. Ciò consentirà di sfruttare le tecnologie ingegneristiche insieme a quelle operative e informative, per migliorare rendimento, sicurezza e affidabilità delle performance infrastrutturali.

David Epp, direttore di Global ISV Alliances di Microsoft Corporation, ha descritto le innovazioni introdotte da Microsoft e i potenziali contributi futuri. Epp ha dichiarato: "Una delle priorità chiave di Microsoft è assistere i suoi partner. Siamo orgogliosi che Azure sia una componente essenziale dell'ambiente interconnesso di dati Bentley Systems, al servizio delle organizzazioni ingegneristiche del settore infrastrutturale che implementano la "digitalizzazione". I casi specifici di Crossrail, Shell, Mott MacDonald e della SHA del Maryland mostrano i risultati di questa vibrante collaborazione. Consideriamo Bentley un leader nel settore dei software tecnici che sfruttano appieno il nostro crescente ventaglio di offerte Azure. Attualmente, il nostro servizio Azure Storage ospita più di 100 bilioni di oggetti, un vero e proprio record. Stiamo sfruttando questa enorme capacità insieme ad altre funzionalità per aiutare Bentley a potenziare gli ambienti interconnessi di dati e incrementare il valore offerto da nuove tecnologie e innovazioni. Grazie ai nuovissimi Cognitive Services, come PowerBI, Cortana e deep learning, speriamo di accelerare la concretizzazione del pieno potenziale BIM nei modelli ingegneristici digitali degli utenti Bentley. Siamo orgogliosi del ruolo strategico assunto da Azure nella promozione di project delivery e performance nelle infrastrutture, attraverso le soluzioni avanzate di Bentley."

Il programma Success Plans di Azure e Bentley

Azure è alla base dei Success Plans di Bentley, studiati per le organizzazioni degli utenti. Gli ambienti ibridi Azure e CONNECT Edition consentono alle aziende di ingegneria di virtualizzare il talento, con la condivisione del lavoro durante il project delivery e con innovazioni come l'inspectioneering delle performance infrastrutturali. Allo stesso modo, le connessioni al servizio cloud Azure consentono a Bentley Systems di virtualizzare i contributi dei suoi professionisti, dislocati ovunque nel mondo, all'interno di ambienti e progetti degli utenti. Gli Enterprise Success Plans affidano la responsabilità dell'amministrazione dei sistemi ProjectWise e/o AssetWise, e della fornitura continua di progetti, agli esperti Bentley dedicati. I Project (o Business Unit) Success Plans incorporano gli esperti delle applicazioni Bentley, con credenziali ingegneristiche, all'interno di grandi progetti o unità commerciali, per introdurre e diffondere le innovazioni delle best practice BIM mediante risorse condivise come l'Automation Center, il Components Center e l'Optioneering Center. Grazie a livelli di servizio calibrati sugli obiettivi commerciali e sui risultati progettuali auspicati dalle aziende, il programma Success Plans accelera la loro "digitalizzazione".

Crossrail

Crossrail è il più vasto cantiere europeo, che sta completando gallerie e stazioni ferroviarie londinesi secondo le tempistiche convenute ed ai costi preventivati. L'ambiente interconnesso di dati impiegato da Crossrail, basato sulla tecnologia eB di Bentley, gestisce le informazioni ingegneristiche e infrastrutturali, offrendo una visione globale e federata della "rete ferroviaria digitale". Progettato all'interno di un ambiente BIM virtuale che integra più di 1 milione di asset, questo strumento impiega le soluzioni Bentley complete di modellazione per connettere documenti e disegni. Per garantire la continuità tra le fasi costruttiva e gestionale, nel mese di giugno scorso Bentley ha aggiornato l'ambiente AssetWise di Crossrail con i servizi cloud di Azure. I successi di Crossrail nel campo della modellazione BIM sono considerati nel Regno Unito come un caso di studio esemplare sulla "digitalizzazione".

Shell

Shell, con il suo progetto finalista — Visibilità nell'iter costruttivo del complesso galleggiante Prelude FLNG — nella categoria Innovazione nel settore Costruzioni, sta guidando il settore energetico verso lo sviluppo di nuove e innovative modalità per migliorare l'accessibilità dei progetti d'investimento. Shell ha selezionato ProjectWise ConstructSim per potenziare la sua capacità di pianificare visivamente e lavorare in tutta sicurezza, in modo da garantire una maggiore "prontezza ingegneristica" con un processo avanzato di work packaging che migliori la fattibilità e la produttività sul campo. Shell ha deciso di distribuire ConstructSim alla sua catena logistica, mediante un servizio cloud Azure, per facilitare la "digitalizzazione" dei suoi partner EPC e per implementare le raccomandazioni del Construction Industry Institute (CII) relative al processo avanzato di work packaging.

La Motor Carrier Division della State Highway Administration (SHA) del Maryland, vincitrice di uno Special Recognition Award nella categoria Promuovere la modellazione delle performance infrastrutturali, ha impiegato un Success Plan di Bentley per il Maryland One System, destinato a gestire e rilasciare permessi per veicoli di grandi dimensioni o peso che movimentano carichi sull'intero territorio del Maryland. Questo Success Plan offre un ambiente affidabile con prestazioni elevate, riduce i costi infrastrutturali, fornisce miglioramenti continui e consente agli esperti Bentley che lo implementano di gestire direttamente il sistema. Illustrando le innovazioni della "digitalizzazione", Tina Sanders, responsabile del supporto tecnico per la Motor Carrier Division dell'SHA, ha dichiarato: "Il nuovo Maryland One System di Bentley consente ai trasportatori di utilizzare ovunque qualsiasi dispositivo e browser per richiedere permessi per veicoli di grandi dimensioni o peso 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Questi permessi possono essere instradati, analizzati e automaticamente rilasciati dal sistema in base a soglie configurabili. Abbiamo la sicurezza che tutti i franchi siano verificati, che ogni ponte attraversato venga analizzato strutturalmente e che tutte le condizioni temporanee che incidono sulla rete siano prese in considerazione. Queste operazioni vengono ora eseguite nell'intero stato mediante un'unica applicazione, indipendentemente dalle giurisdizioni, salvaguardando tuttavia la responsabilità e la flessibilità di ogni agenzia locale nell'amministrare strade, ponti e procedure di riesame."

Mott MacDonald

Mott MacDonald, che quest'anno vanta ben due progetti finalisti — un progetto di settore idrico nel Regno Unito, nella categoria Innovazione nel settore Project delivery, e un progetto di prolungamento della Northern Line londinese per la joint venture FLO, nella categoria Innovazione nel settore Ferrovie e trasporti — sta promuovendo la sua strategia grazie a ProjectWise CONNECT Edition di Bentley e Azure.

Mott MacDonald ha implementato a livello aziendale il programma Cloud Services Subscription di Bentley Systems. L'elemento chiave della strategia "GoDigital" di Mott MacDonald è la connessione dei collaboratori mediante l'ambiente di dati interconnesso di Bentley, frutto della collaborazione di quest'ultimo con Microsoft. Mott MacDonald lavora con Bentley, Microsoft e Deltek, come partner per l'implementazione aziendale della strategia "GoDigital".

Informazioni su Bentley Systems

Bentley Systems è un leader mondiale nel settore delle soluzioni software, concepite per assistere architetti, ingegneri, professionisti del settore geospaziale, costruttori e gestori con una gamma completa di soluzioni nel campo della progettazione, costruzione e gestione delle infrastrutture. Bentley Systems usa la mobilità delle informazioni in modo interdisciplinare durante l'intero ciclo di vita di un'infrastruttura, allo scopo di fornire progetti e risultati ancora più efficienti. Tra le soluzioni più note vi sono la piattaforma MicroStation per la modellazione delle informazioni, i servizi di collaborazione ProjectWise per la realizzazione di progetti integrati e i servizi operativi AssetWise per ottenere infrastrutture intelligenti – integrate con una serie di servizi professionali disponibili su scala mondiale ed una gamma completa di servizi gestiti.

Fondata nel 1984, Bentley conta oggi più di 3.000 collaboratori in più di 50 paesi, con un fatturato annuo di oltre 600 milioni di dollari. Dal 2009, l'azienda ha investito più di un miliardo di dollari in ricerca, sviluppo e acquisizioni.

Per ulteriori informazioni sulla società, visitare il sito www.bentley.com. Per essere informati sulle novità aziendali, è possibile abbonarsi al feed RSS in modo da avere accesso ai comunicati stampa e alle ultime notizie. Visita il sito Web dedicato alla conferenza The Year in Infrastructure per accedere alle informazioni sul principale evento organizzato da Bentley. Per visualizzare e ricercare i progetti infrastrutturali innovativi presenti nella raccolta annuale Be Inspired Awards, consultare le pubblicazioni Infrastructure Yearbooks. Per accedere al sito di networking professionale, che consente ai membri della comunità infrastrutturale di entrare in contatto, comunicare e scambiarsi conoscenze, visita le Bentley Communities.

Visita BI 500, per scaricare la classifica dei Top Owners Bentley Infrastructure 500, un unico grande compendio dei maggiori proprietari di infrastrutture, sia pubbliche che private che hanno beneficiato, e continuano a farlo, delle soluzioni Bentley.

# # #

Bentley, il logo "B" di Bentley, Be, eB, ConstructSim, MicroStation e ProjectWise sono marchi registrati o non registrati, marchi di servizio Bentley Systems, Incorporated o di una delle sue filiali dirette o indirette. Tutti gli altri nomi di marche e prodotti sono marchi di fabbrica dei rispettivi proprietari.

 

Bentley Public Relations

Jennifer Maguire
Corporate Communications Director
1-610-458-2695

Christine Byrne
Media Relations Senior Manager
1-203-805-0432

Contact Bentley PR